Cimitero Monumentale di Milano

+ Condividi

Comune di Milano

Il Cimitero Monumentale di Milano è un grande cimitero situato vicino al centro della città. Progettato dall'architetto Carlo Maciachini (1818-1899) miscelando stili che vanno dal gotico al bizantino con una prevalenza di stile romanico.. Al suo interno un’enormità di opere scultoree e architettoniche realizzate da artisti di ogni dove, bravissimi a coniugare stili di epoche diverse dal classico al contemporaneo creando un vero e proprio museo all’aperto visitato da moltissime persone. Il Famedio o Tempio della fama è l’ingresso principale del cimitero un enorme edificio in marmo e mattoni un tempo ex chiesa, custodisce le sepolture di molti uomini illustri italiani, da Alessandro Manzoni a Carlo Cattaneo. Nel 2010 il Comune di Milano, con una cerimonia pubblica, ha inaugurato le iscrizioni nel Famedio di alcuni cittadini milanesi celebri, rappresentati anche personalità sepolte in altri luoghi come Giuseppe verdi e altre celebrità contemporanee. Presenti inoltre le tombe di note famiglie della grande borghesia industriale milanese, e una sezione speciale per le comunità di altre religioni
Carlo Carrà

Carlo Carrà

Italia Carlo Dalmazio Carrà è stato un pittore italiano che aderì al futurismo e poi alla corrente metafisica. Erede della tradizione ottocentesca prende parte a tutte le vicende del rinnovamento artistico dell'epoca nuova, dal Futurismo alla metafisica, dal Novecento, ai Valori plastici.
Pubblicato il 13/04/2019
Umberto Veronesi

Umberto Veronesi

Italia Umberto Veronesi (Milano, 28 novembre 1925 – Milano, 8 novembre 2016) è stato un oncologo e politico italiano. Fondatore e Presidente della Fondazione Umberto Veronesi, ha ricoperto il ruolo di direttore scientifico emerito dell'Istituto europeo di oncologia.

Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere (OMRI)
 
Pubblicato il 08/11/2016
Dario Fo

Dario Fo

Italia Dario Fo è stato un drammaturgo, attore, regista, scrittore, autore, illustratore, pittore, scenografo e attivista italiano. Vincitore del premio Nobel per la letteratura nel 1997. I suoi lavori teatrali fanno uso degli stilemi comici propri della Commedia dell'arte italiana e sono rappresentati con successo in tutto il mondo. È famoso per i suoi testi teatrali di satira politica e sociale e per l'impegno politico di sinistra. Con la moglie Franca Rame fu tra gli esponenti del Soccorso Rosso Militante.

Medaglia del Premio Nobel Premio Nobel per la letteratura 1997
Pubblicato il 13/10/2016
Cesare Maldini

Cesare Maldini

Italia Cesare Maldini è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo difensore. Padre di Paolo Maldini, da giocatore è stato una bandiera del Milan e ha vestito la fascia di capitano della Nazionale. Da allenatore ha guidato sia l'Under-21 italiana che la Nazionale maggiore.
Pubblicato il 03/04/2016
Umberto Eco

Umberto Eco

Italia Umberto Eco è stato un semiologo, filosofo e scrittore italiano. Nel 1988 ha fondato il Dipartimento della Comunicazione dell'Università di San Marino. Dal 2008 era professore emerito e presidente della Scuola Superiore di Studi Umanistici dell'Università di Bologna. Saggista prolifico, ha scritto numerosi saggi di semiotica, estetica medievale, linguistica e filosofia, oltre a romanzi di successo.

Medaglia d'oro ai benemeriti della cultura e dell'arte - nastrino per uniforme ordinaria  Medaglia d'oro ai benemeriti...

Pubblicato il 20/02/2016
Maria  Mandelli, Krizia

Maria Mandelli, Krizia

Italia  Maria Mandelli, detta Mariuccia, in arte Krizia (Bergamo, 31 gennaio 1925 – Milano, 6 dicembre 2015), è stata una stilista e imprenditrice italiana, tra le più famose creatrici di moda. Il nome Krizia è preso dall'ultimo Dialogo incompiuto di Platone (Κριτ?ας, incentrato sulla vanità femminile).

Pubblicato il 07/12/2015
Carlo Cattaneo

Carlo Cattaneo

Italia Carlo Cattaneo (Milano, 15 giugno 1801 – Lugano, 6 febbraio 1869) è stato un patriota, filosofo, politico, linguista e scrittore italiano, esponente del pensiero repubblicano federalista. Di formazione illuminista e positivista, ebbe un ruolo determinante nelle cinque giornate di Milano del 1848.
Pubblicato il 01/10/2015
Stella  Vecchio

Stella Vecchio

Italia Stella Vecchio è stata una partigiana, politica e sindacalista italiana - Infinita Memoria ha realizzato questo Memorial, per omaggiare una Donna che attraverso il merito della sua opera si è distinta, ricoprendo un ruolo importante nella vita sociale culturale del Paese. E’stato quindi doveroso da parte nostra, erigere un monumento alla memoria, la dove poter indirizzare i nostri Infiniti ringraziamento.
Pubblicato il 24/09/2015
Filippo Turati

Filippo Turati

Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Filippo Turati è stato un politico e giornalista italiano, tra i primi e importanti leader del socialismo italiano, e tra i fondatori a Genova, nel 1892, dell'allora Partito dei Lavoratori Italiani (che diventerà nel 1893 a Reggio Emilia, Partito Socialista dei Lavoratori Italiani, avendo ancora questo nome al convegno di Imola (BO) nel 1894 e nel 1895 con il congresso di Parma Partito Socialista Italiano).

Pubblicato il 15/09/2015
Arrigo Boito

Arrigo Boito

Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Arrigo Boito è stato un letterato, librettista e compositore italiano. Figlio di Silvestro Boito e fratello minore di Camillo, è noto soprattutto per i suoi libretti d'opera, considerati tra i massimi capolavori del genere, e per il suo melodramma Mefistofele.

Pubblicato il 01/09/2015
Don Luigi Giussani

Don Luigi Giussani

Italia Mons. Luigi Giovanni Giussani (Desio, 15 ottobre 1922 – Milano, 22 febbraio 2005) è stato un presbitero e teologo italiano, fondatore del movimento di Comunione e Liberazione (CL).
Pubblicato il 19/04/2015
Candido Cannavò

Candido Cannavò

Italia Candido Cannavò è stato un giornalista italiano Infinita Memoria ha realizzato questo Memorial, per omaggiare un Uomo che attraverso il merito della sua opera si è distinto, ricoprendo un ruolo importante nella vita sociale culturale del Paese. E’stato quindi doveroso da parte nostra, erigere un monumento alla memoria, la dove poter indirizzare i nostri Infiniti ringraziamenti

Grand'Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria  Grand'Ufficiale (OMRI)

Pubblicato il 08/06/2014
Alberto Ascari

Alberto Ascari

Italia Alberto Ascari è stato un pilota automobilistico e pilota motociclistico italiano, vincitore del titolo di campione del mondo di Formula 1 nel 1952 e nel 1953. Nella massima serie automobilistica disputò un totale di trentadue Gran Premi, vincendone tredici e salendo per diciassette volte sul podio
 
Pubblicato il 19/06/2013
Franca Rame

Franca Rame

Italia  Franca Rame è stata un'attrice teatrale, drammaturga e politica italiana - Infinita memoria ha realizzato questo Memorial, per omaggiare una Donna che attraverso il merito della sua opera si è distinta, ricoprendo un ruolo importante nella vita sociale culturale del Paese. E’stato quindi doveroso da parte nostra, erigere un monumento alla memoria, la dove poter indirizzare i nostri Infiniti ringraziamenti
Pubblicato il 30/05/2013
Enzo Jannacci

Enzo Jannacci

Italia Vincenzo Jannacci detto Enzo è stato un cantautore, cabarettista e attore italiano, tra i maggiori protagonisti della scena musicale italiana del dopoguerra. Caposcuola del cabaret italiano, nel corso della sua cinquantennale carriera ha collaborato con svariate personalità della musica, dello spettacolo, del giornalismo, della televisione e della comicità italiana, 
Pubblicato il 01/04/2013
Gino  Bramieri

Gino Bramieri

Italia Gino Bramieri è stato un comico e attore italiano di cinema e televisione - Infinita Memoria ha realizzato questo Memorial, per omaggiare un Uomo che attraverso il merito della sua opera si è distinto, ricoprendo un ruolo importante nella vita sociale culturale del Paese. E’stato quindi doveroso da parte nostra, erigere un monumento alla memoria, la dove poter indirizzare i nostri Infiniti ringraziamenti
Pubblicato il 02/09/2012
Walter Chiari

Walter Chiari

Italia Walter Chiari, pseudonimo di Walter Annichiarico (Verona, 8 marzo 1924 – Milano, 20 dicembre 1991), è stato un attore, comico e conduttore televisivo italiano. Attore teatrale, cinematografico e televisivo, è stato uno dei più noti comici della televisione italiana. 



Pubblicato il 02/09/2012
Ambrogio Fogar

Ambrogio Fogar

Italia Ambrogio Fogar è stato un navigatore, esploratore, scrittore e conduttore televisivo italiano. Infinita Memoria ha realizzato questo Memorial, per omaggiare un Uomo che attraverso il merito della sua opera si è distinto, ricoprendo un ruolo importante nella vita sociale culturale del Paese. E’stato quindi doveroso da parte nostra, erigere un monumento alla memoria, la dove poter indirizzare i nostri Infiniti ringraziamenti
Pubblicato il 02/09/2012
Gianfranco Funari

Gianfranco Funari

Italia Gianfranco Funari è stato un opinionista, conduttore televisivo e cabarettista italiano, autodefinitosi il giornalaio più famoso d'Italia. Si rese celebre con uno stile comunicativo particolare, intenso, caratterizzato da un linguaggio molto diretto, caustico e spesso volgare. Trattava temi politici e di attualità riuscendo a creare spesso polemiche e rappresentando il bersaglio di critiche e di attacchi da più parti.
Pubblicato il 02/09/2012
Giorgio Gaber

Giorgio Gaber

Italia Giorgio Gaber, nome d'arte di Giorgio Gaberscik è stato un cantautore, attore e commediografo italiano. Affettuosamente chiamato "Il Signor G" dai suoi estimatori, è stato anche un chitarrista di vaglia, tra i primi interpreti del rock - roll italiano. Molto apprezzate sono state anche le sue performance come autore ed attore teatrale; è stato iniziatore, assieme a Sandro Luporini, del "genere" del teatro canzone.
Pubblicato il 02/09/2012
Alessandro Manzoni

Alessandro Manzoni

Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Italia Alessandro Manzonifu uno scrittore, poeta e drammaturgo italiano. È considerato uno dei maggiori romanzieri italiani di tutti i tempi, principalmente per il suo celebre romanzo I promessi sposi, caposaldo della letteratura italiana

Pubblicato il 02/09/2012
Tommaso Marinetti

Tommaso Marinetti

Italia Filippo Tommaso Marinetti è stato un poeta, scrittore e drammaturgo italiano. È conosciuto soprattutto come il fondatore del movimento futurista, la prima avanguardia storica italiana del Novecento.

Croce al merito di guerra al valore militare - nastrino per uniforme ordinaria  Croce di guerra al valor....

Pubblicato il 02/09/2012
Giuseppe Meazza

Giuseppe Meazza

Italia Football pictogram.svg Giuseppe Meazza è stato un calciatore e allenatore di calcio italiano, di ruolo attaccante. Considerato da molti esperti il più grande giocatore italiano di tutti i tempi e uno dei più grandi in assoluto, è stato campione del Mondo con la Nazionale italiana nel 1934 e nel 1938
Pubblicato il 02/09/2012
Alda Merini

Alda Merini

Italia Alda Merini è stata una poetessa, aforista e scrittrice italiana Infinita Memoria ha realizzato questo Memorial, per omaggiare una Donna che attraverso il merito della sua opera si è distinta, ricoprendo un ruolo importante nella vita sociale culturale del Paese. E’stato quindi doveroso da parte nostra, erigere un monumento alla memoria, la dove poter indirizzare i nostri Infiniti ringraziamenti

Dama di commenda dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria  Dama di commenda (OMRI)
 



Pubblicato il 02/09/2012
Lina Merlin

Lina Merlin

Italia Lina Merlin, all'anagrafe Angelina Merlin è stata una politica e partigiana italiana, membro dell'Assemblea Costituente e prima donna a essere eletta al Senato. Il suo nome è legato alla legge 20 febbraio 1958, n. 75 - conosciuta come Legge Merlin - con cui venne abolita la prostituzione legalizzata in Italia.
Pubblicato il 02/09/2012
Wanda Osiris

Wanda Osiris

Italia Wanda Osiris, nome d'arte di Anna Menzio (Roma, 3 giugno 1905 – Milano, 11 novembre 1994), è stata un'attrice, cantante e soubrette italiana del teatro di rivista nel periodo anni trenta-anni cinquanta.
Pubblicato il 02/09/2012
Giovanni  Pesce

Giovanni Pesce

Flag of Italian Committee of National Liberation.svg  Resistenza italiana

Giovanni Pesce è stato un comandante partigiano e politico italiano, uno degli ultimi reduci delle Brigate Internazionali della Guerra civile spagnola, insignito della Medaglia d'oro al valor militare e consigliere comunale di Milano dal 1951 al 1964.

Medaglia d'oro al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria  Medaglia d'oro al valor...
 
Pubblicato il 02/09/2012
Salvatore Quasimodo

Salvatore Quasimodo

Italia Salvatore Quasimodo (Modica, 20 agosto 1901 – Napoli, 14 giugno 1968) è stato un poeta italiano, la cui poetica muove dall'ermetismo, vincitore del premio Nobel per la letteratura nel 1959.

Medaglia del Premio Nobel Nobel per la letteratura 1906
Pubblicato il 02/09/2012
Enzo Tortora

Enzo Tortora

Monogramma del Parlamento Europeo Parlamento europeo
Italia Enzo Claudio Marcello Tortora è stato un conduttore televisivo e politico italiano. Insieme a Raimondo Vianello, Mike Bongiorno, Corrado e Pippo Baudo è considerato uno dei padri fondatori della radio e della televisione italiana.

Pubblicato il 02/09/2012
Arturo  Toscanini

Arturo Toscanini

Italia Arturo Toscanini è stato un direttore d'orchestra italiano. Considerato uno dei più grandi direttori di ogni epoca per l'omogeneità e la brillante intensità del suono, la fenomenale cura dei dettagli, l'instancabile perfezionismo e la memoria visiva prodigiosa, viene ritenuto in particolare uno dei più autorevoli interpreti di Verdi, Beethoven, Brahms e Wagner.

Pubblicato il 02/09/2012
Sergio Bonelli

Sergio Bonelli

Italia Sergio Bonelli (Milano, 2 dicembre 1932 – Monza, 26 settembre 2011) conosciuto anche come Guido Nolitta (suo pseudonimo da sceneggiatore di fumetti), è stato un fumettista ed editore italiano. Figlio di Gian Luigi Bonelli creatore di Tex.
Pubblicato il 01/01/1900

Strage di Campo sportivo Giurati, 14 gennaio 1945.

Strage di Piazzale Loreto , 10 agosto 1944

Strage di piccoli martiri di Gorla, 20 ottobre 1944

Vittime della Shoah di Milano, 1943 - 1945


 Pag.  di 3