Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK
Cerca Memorials o Cimitero
CERCA

Genitori

Genitori non presenti

Mantieni anche tu sempre vivo l'affetto e il ricordo delle persone a te più care che ti sono venute a mancare.

Alessandro Manzoni

+ Condividi
NATO  IL 07-03-1785
MORTO  IL 22-05-1873

Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Alessandro Manzonifu uno scrittore, poeta e drammaturgo italiano. È considerato uno dei maggiori romanzieri italiani di tutti i tempi, principalmente per il suo celebre romanzo I promessi sposi, caposaldo della letteratura italiana

Pubblicato il 02/09/2012



Indirizzo email*
L'indirizzo email non verrà pubblicato



Lascia un pensiero*



Firma

Seleziona un gadget





























































INVIA


Postato il 22/05/2016

“Sappiate che nulla di ciò che ha radice nel cuore è perduto o verrà dimenticato”.
Infinita Memoria
Postato il 02/10/2012

Gli occhi non davan lacrime, ma portavan segno d'averne sparse tante
Lada

Alessandro Manzoni, nome completo Alessandro Francesco Tommaso Manzoni (Milano, 7 marzo 1785 – Milano, 22 maggio 1873), fu uno scrittore, poeta e drammaturgo italiano.

È considerato uno dei maggiori romanzieri italiani di tutti i tempi, principalmente per il suo celebre romanzo I promessi sposi, caposaldo della letteratura italiana.Fu senatore del Regno d'Italia.

Famiglia

Il nonno materno del Manzoni era Cesare Beccaria, noto illuminista, autore del trattato Dei delitti e delle pene posto nell'Indice dei libri proibiti; la madre, Giulia Beccaria (1762–1841), era una donna di grande cultura e sensibilità letteraria. Il padre dello scrittore è don Pietro Manzoni, membro di un'antica famiglia lecchese, stabilitasi in città nel 1612 con Giacomo Maria Manzoni. Il padre naturale di Alessandro potrebbe essere stato un amante di Giulia, Giovanni Verri (fratello minore di Alessandro e Pietro Verri)

Uno scrittore romantico
A differenza di altri artisti romantici, Manzoni condusse una vita appartata, priva di azioni o dichiarazioni spettacolari. La sua fama, grande già tra i contemporanei, è legata pertanto soprattutto alle sue opere, che segnano una tappa fondamentale: -per il Romanticismo italiano, perché Manzoni espresse alti sentimenti patriottici, diventando un ispiratore del Risorgimento nazionale, e una profonda fede religiosa, cercando di mantenere un riferimento costante alla realtà e alla vicenda concreta degli uomini; -per la nostra letteratura, perché con I promessi sposi ha posto le basi per l'italiano moderno e ha offerto il modello per il romanzo, una forma narrativa fino ad allora sconosciuta nella letteratura italiana.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Continua a leggere http://it.wikipedia.org/wiki/Alessandro_Manzoni