Cimitero delle Porte Sante (Firenze)

+ Condividi

Comune di Firenze

Il Cimitero delle Porte Sante sorge in uno dei punti più suggestivi della città. Nel luogo in cui San Miniato, primo martire di Firenze, giacque dopo la sua lunga agonia. Si volge tutto attorno la prestigiosa basilica romanica di San Miniato al Monte, edificata nell’anno mille, entrambi simboli di Firenze. Il cimitero, in origine consisteva solo in un appezzamento di terreno utilizzato dall’Opera pia dei Ritiri Spirituali, per seppellire i propri fratelli. Progettato almeno inizialmente dall’architetto Niccolò Matas (l’autore della facciata della basilica di Santa Croce) fu ampliato nel 1864 da Mariano Falcini che utilizzò i terreni che circondavano la Basilica (area dell’antica fortezza cinquecentesca). Dello stesso periodo è la scalinata monumentale, nuovo accesso alla basilica e l’apertura del nuovo viale dei Colli, Solo a partire dagli anni 1870 si è giunti all’odierno carattere monumentale, grazie all’intervento di numerosi artisti come Tito Bellini ed Enrico Dante Fantappiè. Ogni giorno il Cimitero delle Porte sante e la basilica di San Miniato accolgono turisti provenienti da tutto il mondo. La visita a questi luoghi, non rappresenta solo un tuffo nella storia fiorentina, ma anche un piacevole viaggio nell’arte. Tra i personaggi famosi sepolti in questo luogo spiccano i nomi di: Carlo Collodi, Giovanni Papini, Giovanni Spadolini ecc.
Giovanni Sartori

Giovanni Sartori

Italia Giovanni Sartori è stato un politologo e sociologo italiano. È considerato uno dei massimi esperti di scienza politica a livello internazionale e il più importante scienziato politico italiano. In Italia si deve a lui la nascita della scienza politica come disciplina accademica. È stato insignito di otto lauree honoris causa e nel 2005 ha ricevuto il prestigioso Premio Principe delle Asturie, considerato il Nobel delle scienze sociali.

Medaglia d'oro ai benemeriti della Scuola, della Cultura e dell'Arte - nastrino per uniforme ordinaria  Medaglia d'oro ai benemeriti ...

 
Pubblicato il 05/04/2017
Paolo Poli

Paolo Poli

Italia Paolo Poli (Firenze, 23 maggio 1929 – Roma, 25 marzo2016) è stato un attore italiano, principalmente di teatro. I suoi spettacoli teatrali erano caratterizzati da una forte connotazione comica, rifacendosi alle commedie brillanti, surreali e oniriche. Poli recitava spesso en travesti.
Pubblicato il 28/03/2016
Giovanni Papini

Giovanni Papini

Italia Giovanni Papini è stato uno scrittore, poeta e aforista italiano Infinita Memoria ha realizzato questo Memorial, per omaggiare un Uomo che attraverso il merito della sua opera si è distinto, ricoprendo un ruolo importante nella vita sociale culturale del Paese. E’stato quindi doveroso da parte nostra, erigere un monumento alla memoria, la dove poter indirizzare i nostri Infiniti ringraziamenti
Pubblicato il 28/09/2015
Pietro Annigoni

Pietro Annigoni

Italia Pietro Annigoni è stato un pittore italiano Infinita Memoria ha realizzato questo Memorial, per omaggiare un Uomo che attraverso il merito della sua opera si è distinto, ricoprendo un ruolo importante nella vita sociale culturale del Paese. E’stato quindi doveroso da parte nostra, erigere un monumento alla memoria, la dove poter indirizzare i nostri Infiniti ringraziamenti

Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria  Cavaliere dell' (O.M.R.I) 
 

Pubblicato il 12/12/2013
Enrico Coveri

Enrico Coveri

Italia Enrico Coveri è stato uno stilista e imprenditore italiano Infinita Memoria ha realizzato questo Memorial, per omaggiare un Uomo che attraverso il merito della sua opera si è distinto, ricoprendo un ruolo importante nella vita sociale culturale del Paese. E’stato quindi doveroso da parte nostra, erigere un monumento alla memoria, la dove poter indirizzare i nostri Infiniti ringraziamenti
Pubblicato il 12/12/2013
Carlo Collodi

Carlo Collodi

Italia Carlo Collodi, all'anagrafe Carlo Lorenzini (Firenze, 24 novembre 1826 – Firenze, 26 ottobre 1890), è stato uno scrittore e giornalista italiano. È divenuto celebre come autore del romanzo Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino, più noto come Pinocchio.
Pubblicato il 06/09/2012
Giovanni Spadolini

Giovanni Spadolini

Italia Giovanni Spadolini è stato un politico, storico e giornalista italiano.
Leader del Partito Repubblicano Italiano, è stato più volte ministro e, tra il 28 giugno 1981 e il 1º dicembre 1982, Presidente del Consiglio dei Ministri, il primo non democristiano nella storia dell'Italia repubblicana, uno dei pochi a diventarlo da senatore, nonché il primo e l'unico a provenire dal PRI. 

Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria
 
 Cavaliere dell' O.M.R.I

Pubblicato il 06/09/2012

Partigiani Caduti del Comune di Firenze