Carlo Ponti

+ Condividi
NATO IL 11-12-1912
MORTO IL 10-01-2007
Italia Carlo Ponti è stato un produttore cinematografico italiano.- Infinita Memoria ha realizzato questo Memorial, per omaggiare un Uomo che attraverso il merito della sua opera si è distinto, ricoprendo un ruolo importante nella vita sociale culturale del Paese. E’stato quindi doveroso da parte nostra, erigere un monumento alla memoria, la dove poter indirizzare i nostri Infiniti ringraziamenti

Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria  Cavaliere (OMRI)

Pubblicato il 06/09/2012


Postato il 10/01/2019

“Una lacrima per i defunti evapora. Un fiore sulla loro tomba appassisce. Una preghiera per la loro anima la raccoglie Iddio” (infinitamemoria)
Infinita Memoria
Postato il 10/01/2018

“Una lacrima per i defunti evapora. Un fiore sulla loro tomba appassisce. Una preghiera per la loro anima la raccoglie Iddio” (infinitamemoria)
Infinita Memoria
Postato il 10/01/2017

Il ricordo dei defunti, la cura dei sepolcri e i suffragi sono testimonianza di fiduciosa speranza, radicata nella certezza che la morte non è l’ultima parola sulla sorte umana, poiché l’uomo è destinato ad una vita senza limiti, che ha la sua radice e il suo compimento in Dio. (Papa Francesco)
Infinita Memoria
Postato il 10/01/2017

Diceva "Se un film ha successo, è un affare; se non ha successo, è arte". (Carlo Ponti)
Amedeo Moretti
Postato il 10/01/2016

“Sappiate che nulla di ciò che ha radice nel cuore è perduto o verrà dimenticato”.
Infinita Memoria
Postato il 30/10/2012

Un'attrice è qualcosa che si diventa, mentre è un artista chi è nato essendo già tale. Carlo Ponti
Nikol
Carlo Ponti (Magenta, 11 dicembre 1912 – Ginevra, 10 gennaio 2007) è stato un produttore cinematografico italiano.

Biografia
Famiglia
Era figlio di Leone Ponti e di Maria Zardone.

Nel 1946 sposa Giuliana Fiastri dalla quale ha due figli, Guendalina (1951), affermato avvocato di Roma e Alexandre (1953), produttore cinematografico. L'incontro con Sophia Loren fu però fatale al matrimonio: dopo alcuni anni infatti si separa e sposa Sophia da cui ha due figli, Carlo jr. (1968) e Edoardo (1973).

Carriera
Laureatosi in giurisprudenza, si occupa di cinema dal 1940.
Nel primo dopoguerra lavora per la Lux Film ricoprendo, con Dino De Laurentiis, il ruolo di produttore esecutivo.
In particolare segue molti registi esordienti, come Pietro Germi, Luigi Zampa, Luigi Comencini, Steno e Mario Monicelli.

Nel 1950 fonda, con il socio napoletano, la Ponti-De Laurentiis, producendo opere importanti come Guardie e ladri di Steno e Mario Monicelli (1951), Europa '51 di Roberto Rossellini (1952), L'oro di Napoli di Vittorio De Sica (1954), La strada di Federico Fellini (1954), Ulisse di Mario Camerini (1955) e il kolossal Guerra e pace di King Vidor (1956). (Oggi gli studi "Ponti-De Laurentiis" sono sede dell'istituto professionale per la cinematografia Roberto Rossellini di Roma).

Divisosi dal socio Dino De Laurentiis, si trasferisce negli Stati Uniti con la moglie Sophia Loren e i figli nati dalla loro unione, che saranno anch' essi nel mondo dello spettacolo: Carlo Jr. è un ex attore ed è oggi il direttore della San Bernardino Symphony della California, Edoardo è un regista.
Qui lavora per la Paramount, producendo i film interpretati dalla moglie e molte importanti pellicole europee: La donna è donna (1961) e Il disprezzo (1963) di Jean-Luc Godard, La ciociara di Vittorio De Sica (1960), Il dottor Zivago di David Lean (1965), e Blow-Up (1966), Zabriskie Pointi(1970) e Professione: reporter (1975) di Michelangelo Antonioni.

Dal 1964 è stato cittadino francese.
Coraggioso nelle scelte culturali, di carattere autoritario - numerosi e celebri i suoi scontri con i registi - è stato uno dei maggiori produttori del dopoguerra anche se il suo sogno nel cassetto restò la politica.
Muore all'ospedale cantonale di Ginevra in seguito ad una complicazione polmonare il 10 gennaio 2007, all'età di 94 anni.
È sepolto nella cappella di famiglia al cimitero del suo paese natale, Magenta, nel milanese.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leggi tutto it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Ponti