Gianroberto Casaleggio

+ Condividi
NATO IL 14-08-1954
MORTO IL 12-04-2016
Italia Gianroberto Casaleggio è stato un imprenditore e politico italiano, socio fondatore e presidente della Casaleggio Associati s.r.l., società informatica ed editoriale che si occupava di consulenze in materia di strategie di rete e curava il blog di Beppe Grillo, con il quale è stato fondatore del Movimento 5 Stelle, di cui era definito guru.
Pubblicato il 12/04/2016
Seleziona un gadget






























































Postato il 12/04/2016

LA TESTIMONIANZA DI DARIO FO. La morte di Gianroberto Casaleggio è una perdita gigantesca per il Movimento, e non so immaginare quali conseguenze possano verificarsi, ma sono certo che le persone straordinarie che ne fanno parte, specie i giovani dell'ultima generazione, saranno in grado di proseguire sulla giusta via". Fo, di Casaleggio ricorda la "cultura" e "conoscenza straordinaria", ma anche la "modestia", l'"umiltà che è difficile trovare nell'ambiente della politica comune" e la "generosità nel modo di comportarsi".
Sara Valente
Postato il 12/04/2016

DI MAIO: "RISPETTATE IL NOSTRO DOLORE" - Il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio è entrato, a piedi, nella sede della Casaleggio Associati, a Milano. Nessuna dichiarazione da Di Maio, primo esponente del Movimento 5 Stelle visto entrare da stamani negli uffici, che ha imboccato il portone a passo sostenuto. "Rispettate il nostro dolore", si è limitato a replicare ai giornalisti che lo hanno atteso.
Mariano De Simone
Postato il 12/04/2016

Annuncio sul blog - «Questa mattina è mancato Gianroberto Casaleggio, il cofondatore del Movimento 5 Stelle. Ci stringiamo tutti attorno alla famiglia», è il commento apparso sul blog di Beppe Grillo e accompagnato dal saluto-hastag #CiaoGianroberto. «Gianroberto ha lottato fino all’ultimo», si legge ancora nel post a cui segue una citazione del guru del M5s: «Sono un comune cittadino che con il suo lavoro e i suoi (pochi) mezzi cerca, senza alcun contributo pubblico o privato, forse illudendosi, talvolta anche sbagliando, di migliorare la società in cui vive». Parole tratte da una lettera di Casaleggio del 2012 uscita sul «Corriere della Sera del 30 maggio».
Giancarlo 5 stelle
Gianroberto Casaleggio (Milano, 14 agosto 1954 – Milano, 12 aprile 2016) è stato un imprenditore e politico italiano, socio fondatore e presidente della Casaleggio Associati s.r.l., società informatica ed editoriale che si occupava di consulenze in materia di strategie di rete e curava il blog di Beppe Grillo, con il quale è stato fondatore del Movimento 5 Stelle, di cui era definito guru.

Biografia
Figlio di un interprete di lingua russa comincia la sua carriera come progettista di software di base presso l'Olivetti di Ivrea.

A 20 anni sposa l'inglese Elizabeth Clare Birks, che si occupava della traduzione di manuali tecnici, presso la stessa Olivetti. Nel 1976 hanno un figlio, Davide.

Birks è sostenitrice del Movimento 5 Stelle, analogamente a Elena Sabina Del Monego (ex dipendente di Webegg), successiva compagna di Casaleggio, con la quale ha avuto il secondogenito, Francesco. I due si sono sposati nel maggio 2014.

Casaleggio ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato della Webegg S.p.A., un «gruppo multidisciplinare per la consulenza delle aziende e della pubblica amministrazione in rete» «che ha come obiettivo il posizionamento delle aziende in rete». Webegg era nata come joint venture tra Finsiel e Olivetti, ma nel giugno 2002 quest'ultima cede la propria quota e il 59,8% del controllo passa a I.T. Telecom Spa, a sua volta controllata al 100% da Telecom Italia. Due anni prima Telecom Italia aveva anche dato vita a Netikos Spa, in cui Casaleggio faceva parte del consiglio di amministrazione assieme a Michele Colaninno, secondogenito di Roberto. Nel 2003 Casaleggio viene sollevato dalla carica di amministratore delegato dagli azionisti Webegg «non condividendone la politica commerciale e gestionale attuata». Al suo posto subentra Giuseppe Longo, ex amministratore delegato di TeleAp, società acquisita in precedenza dal Gruppo Webegg. Tuttavia Casaleggio continua a ricoprire incarichi societari in controllate di Telecom Italia: Telemedia Applicazioni e Software Factory.

Nel 2004 Casaleggio si candida alle elezioni nel comune in cui risiede, Settimo Vittone in provincia di Torino, con la lista civica Per Settimo guidata da Vito Groccia; ottiene sei voti e la sua lista risulta terza su tre contendenti. Secondo Panorama Groccia era vicino a Forza Italia. Casaleggio ha successivamente replicato, in polemica con il periodico, che la lista civica non era legata a nessun partito.

Sempre nel 2004, fonda la Casaleggio Associati s.r.l. assieme ad altri ex dirigenti Webegg, tra cui Enrico Sassoon, fondatore di una società di consulenza partner di Bipop Carire, Hewlett Packard, Italcementi, Montedison e Philip Morris. Nello stesso anno Casaleggio è anche partner della BTM Corporation (Business Technology Management Corporation), colosso tecnologico americano che ha tra i propri clienti ?JPMorgan Chase, PepsiCo, Marriott Hotel, American Financial Group, BNP Paribas, IBM, Best Western.

Dal 2005 cura, insieme al figlio Davide, il blog di Beppe Grillo; inoltre, è stato editore di alcuni libri di Grillo. Fino al 2010 si è occupato anche del blog di Antonio Di Pietro, dell'isola su Second Life dell'Italia dei Valori e del sito dell'editore Chiarelettere., con cui la collaborazione si interrompe nel 2013. A partire dal 2006 la sua azienda svolge studi e ricerche sull'e-commerce in Italia, che presenta in un convegno tenuto ogni anno a Milano in primavera.


Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Continua a leggere it.wikipedia.org/wiki/Gianroberto_Casaleggio