Cimitero - il Vittoriano o Altare della Patria

+ Condividi

Comune di Roma

Il Monumento nazionale a Vittorio Emanuele II, meglio conosciuto con il nome di Vittoriano o Altare della Patria, è un monumento nazionale situato a Roma, sul Campidoglio, opera dell'architetto Giuseppe Sacconi. Il nome "Vittoriano" deriva da Vittorio Emanuele II di Savoia, primo Re d'Italia. Da quando, nel 1921, accolse le spoglie del Milite Ignoto, il monumento assunse una nuova valenza simbolica, e quello che era stato pensato inizialmente come monumento dinastico, divenne definitivamente una celebrazione dell'Italia unita e della sua libertà.
Milite Ignoto

Milite Ignoto

Italia La tomba del Milite Ignoto è una tomba che contiene i resti di un militare morto in guerra, il cui corpo non è stato identificato e che si pensa non potrà mai essere identificato. È una tomba simbolica che rappresenta tutti coloro che sono morti in un conflitto e che non sono mai stati identificati.

Medaglia d'oro al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria  Medaglia d'oro al ... 

Pubblicato il 22/09/2015
Umberto II  di Savoia

Umberto II di Savoia

Stemma Regno d'Italia
Umberto II di Savoia è stato luogotenente generale del Regno d'Italia dal 1944 al 1946 e ultimo re d'Italia, dal 9 maggio 1946 al 18 giugno dello stesso anno sebbene, per i gravi contrasti sorti in merito ai risultati del referendum istituzionale del 2 giugno, lasciò il Paese il 13 giugno 1946. Per il breve regno (poco più di un mese), è anche detto Re di maggio.

Pubblicato il 25/06/2014
Margherita di Savoia

Margherita di Savoia

Stemma Regno d'Italia
Margherita Maria Teresa Giovanna di Savoia come consorte di Umberto I di Savoia, fu la prima regina d'Italia poiché la moglie di Vittorio Emanuele II, Maria Adelaide d'Asburgo-Lorena, era morta nel 1855, prima della proclamazione del Regno d'Italia avvenuta nel 1861.

Pubblicato il 24/06/2014
Vittorio Emanuele III di Savoia

Vittorio Emanuele III di Savoia

Stemma Regno d'Italia
Vittorio Emanuele III di Savoia fu re d'Italia (dal 1900 al 1946), imperatore d'Etiopia (dal 1936 al 1943), Primo Maresciallo dell'Impero (dal 4 aprile 1938), re d'Albania (dal 1939 al 1943) e Re del Montenegro (dal 1941 al 1943). Abdicò il 9 maggio 1946 e gli succedette il figlio Umberto II.

Pubblicato il 24/06/2014
Elena del Montenegro

Elena del Montenegro

Stemma
Elena del Montenegro, è stata la seconda regina d'Italia come consorte di Vittorio Emanuele III e madre di Umberto II. Di animo sensibile e pragmatico, la regina Elena si tenne sempre lontana dalle questioni politiche e profuse il suo impegno in numerose iniziative caritative e assistenziali, che le assicurarono vasta simpatia e popolarità.

Pubblicato il 24/06/2014
Maria Adelaide d'Asburgo-Lorena

Maria Adelaide d'Asburgo-Lorena

Maria Adelaide d'Asburgo-Lorenamfu arciduchessa d'Austria, principessa d'Ungheria e regina di Sardegna in quanto consorte di Vittorio Emanuele II, ma non riuscì a diventare la prima regina d'Italia. Quest'ultima sorte toccò in seguito alla nuora Margherita di Savoia. 

Dama dell'Ordine della Croce Stellata - nastrino per uniforme ordinaria Dama dell'Ordine della Croce Stellata

Pubblicato il 24/06/2014
Umberto I di Savoia

Umberto I di Savoia

Stemma Regno d'Italia
Umberto I fu Re d'Italia dal 1878 al 1900. Figlio di Vittorio Emanuele II, primo re d'Italia, e di Maria Adelaide d'Asburgo-Lorena, regina del Regno di Sardegna, morta nel 1855. Il monarca viene ricordato positivamente da alcuni per il suo atteggiamento dimostrato nel fronteggiare sciagure quali l'epidemia di colera a Napoli del 1884, prodigandosi personalmente nei soccorsi (perciò fu soprannominato "Re Buono"), 

Pubblicato il 24/06/2014
Vittorio Emanuele II di Savoia

Vittorio Emanuele II di Savoia

Stemma  Regno d'Italia
Vittorio Emanuele II di Savoia è stato l'ultimo re di Sardegna e il primo re d'Italia. Per non aver abrogato lo Statuto albertino gli venne dato l'appellativo di Re galantuomo o Re gentiluomo, appellativo con cui è ricordato tutt'oggi. Egli, coadiuvato dal primo ministro Camillo Benso, conte di Cavour, portò infatti a compimento il Risorgimento nazionale e il processo di unificazione italiana. Per questi avvenimenti viene indicato come "Padre della Patria".

Pubblicato il 27/10/2013

Il Vittoriano conosciuto come Altare della Patria

Onoranze Funebri Taffo

Onoranze Funebri Taffo

via Urbana n.86
Roma (Roma)
Tel. 39 06/488868
Email. info@taffo.it
Onoranze Funebri Scifoni

Onoranze Funebri Scifoni

VIA Flaminia 202
Roma (Roma)
Tel. 06 32323232
Email. info@scifoni.it
Onoranze Funbri Chierconi

Onoranze Funbri Chierconi

V. Fortifiocca - N° 60
Roma (Roma)
Tel. 06 789132 - 800 347822
Email. info@chiericoni.it
Onoranze Funebri M.O.T.T.A.

Onoranze Funebri M.O.T.T.A.

via Candia n° 145
Roma (Roma)
Tel. 06 39723972
Email. motta.srl@virgilio.it
Onoranze Funebri Cattolica Romana

Onoranze Funebri Cattolica Romana

Via Camillis Giuseppe 4/B
Roma (Roma)
Tel. 06 66016262
Email. nicola.nicolini@libero.it
Funeraria Officia

Funeraria Officia

VIA Clelia n° 26/28
Roma (Roma)
Tel. 06 7840300
Email. info@pec.zega.it
Onoranze Funebri Stelluti & C.

Onoranze Funebri Stelluti & C.

V. Tripoli n° 147
Roma (Roma)
Tel. 06 86210666 - 06 4103737
Email. marcelloroca@hotmail.it
Onoranze Funebri Lorenzetti

Onoranze Funebri Lorenzetti

Via Tiburtina n° 9
Roma (Roma)
Tel. 06 44.700.200
Email. info@lorenzettirinaldo.it
Onoranze Funebri Moscatelli

Onoranze Funebri Moscatelli

Via Baglivi Giorgio n° 4/F
Roma (Roma)
Tel. 06 44231200
Email. moscatellisrl@libero.it
Onoranze Funebri La Sfinge

Onoranze Funebri La Sfinge

Circonvallazione Gianicolenze n° 82
Roma (Roma)
Tel. 06 535252
Email. lasfinge@email.it