Mario Merola

+ Condividi
NATO IL 06-04-1934
MORTO IL 12-11-2006
Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Mario Merola è stato un cantante, attore e compositore italiano. La sua attività artistica non si è limitata all'interpretazione vocale di brani del repertorio della Canzone Classica Napoletana, ma ha anche giocato un ruolo nella rivalutazione del genere musicale-teatrale della sceneggiata (di cui è considerato il Re), in auge ai primi del Novecento.
Pubblicato il 04/09/2012
Seleziona un gadget






























































Postato il 12/11/2016

“Sappiate che nulla di ciò che ha radice nel cuore è perduto o verrà dimenticato”.
Infinita Memoria
Postato il 12/11/2014

Caro Mario ti ricordo in questa giornata con grande piacere. Spero che anche in celo tu possa continuare la tua opera, e il tuo canto possa allietare tutto il Paradiso
Salvatore T,
Postato il 12/09/2012

« Viaggiare nel mondo è trovare sempre Napoli » (Mario Merola)
Enzo.

Mario Merola (Napoli, 6 aprile 1934 – Castellammare di Stabia, 12 novembre 2006) è stato un cantante, attore e compositore italiano.
La sua attività artistica non si è limitata all'interpretazione vocale di brani del repertorio della Canzone Classica Napoletana, ma ha anche giocato un ruolo nella rivalutazione del genere musicale-teatrale della sceneggiata (di cui è considerato il Re), in auge ai primi del Novecento.

Biografia
Mario Merola, figlio del ciabattino del quartiere Sant'Erasmo, nasce a Napoli il 6 aprile 1934 alle 19:00. Dopo una breve esperienza sportiva nelle giovanili del Napoli, intraprende il lavoro di scaricatore di porto; in quella occasione inizia a sviluppare la passione per il canto con l'aiuto del collega Salvatore De Lillo. Con gli incassi delle prime esibizioni canore riesce a sposare Rosa Serrapiglia, il 5 aprile 1964, dalla quale avrà tre figli: Roberto (organizzatore di eventi musicali), Loredana (casalinga) e Francesco, cantante anche lui, che negli ultimi anni ha accompagnato il padre in moltissime occasioni, tra queste l'esibizione al Festival di Napoli nel 2001, dove vinsero il primo premio con il brano L'urdemo emigrante. Proprio Francesco è stato battezzato dal grande amico di Mario, Franco Franchi, di cui porta anche il nome. Mario Merola era un grande appassionato del Festival di Sanremo, infatti faceva parte del pubblico ogni anno..


Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Continua a leggere it.wikipedia.org/Wiki/Mario_Merola